Cerasuolo d’Abruzzo Fosso Cancelli 2019 – Cantina Ciavolich

Cerasuolo Fosso Cancelli 2019 - Copertina

Sotto covid ho approfittato per ordinare direttamente dai produttori diverse bottiglie di vino, anche qualcosa non di facile reperibilità.

Fosso Cancelli è una di queste.
La linea Fosso Cancelli della Cantina Ciavolich, nasce dalla volontà di preservare il “vino” fatto come una volta. Piccole fermentazioni spontanee e materiali che ricordano il passato.

Fermentazioni spontanee in materiali antichi come la terracotta, il legno, il cemento.

Dal sito ciavolich.com
Cerasuolo Fosso Cancelli 2019
Cerasuolo Fosso Canncelli 2019

Il Cerasuolo d’Abruzzo che vado a raccontarvi, proviene da una vendemmia manuale e da una fermentazione spontanea con contatto sulle bucce per 12/24 ore. Successivamente viene applicata la tecnica del “Salasso” che consiste nel prelevare una parte del mosto in fermentazione e spostata, in questo caso, in anfore di terracotta dove continua la svolgere la fermentazione senza controllo della temperatura. Inutile sottolineare quanto queste procedure, e il basso intervento dell’uomo, possa influire negativamente sul vino prodotto.

Nel mio caso la bottiglia è risultata tecnicamente perfetta. Nel bicchiere abbiamo un classico rosa cerasuolo con una discreta intensità olfattiva e buona complessità descritta da profumi identificabili di fragolina di bosco, lampone, mirtilli, pompelmo rosa con sporadici effluvi di salvia e rosmarino.

Il sorso è sapido, elegante, vellutato e armonico,deciso, morbido e avvolgente. Chiusura tanto lunga quanto equilibrata.
Strutturalmente intrigante, esprime il meglio di sè dal secondo calice, dove le componenti sembrano avere un equilibrio praticamente introvabile per un vino quasi d’annata.

Di fatto, bere un vino con questa maturità e complessità con pochi anni di affinamento / invecchiamento è praticamente impossibile e al netto di tutte le considerazioni fatte, il prezzo di 25€ a bottiglia è ben giustificato.

Se volete acquistare i vini, è presente lo store della cantina.

mm
Consulente informatico e da sempre fedele compagno di avventure insieme al mio amico Bacco. Calciofilo e fantacalcista da sempre.
Attualmente Avvinato
mm

Luca Zappacosta

Consulente informatico e da sempre fedele compagno di avventure insieme al mio amico Bacco. Calciofilo e fantacalcista da sempre. Attualmente Avvinato