La forza sviluppata dal tempo: Berlucchi Vintage 2011

Una bottiglia di vino è sempre ben gradita come regalo di compleanno, ma se la bottiglia è un Franciacorta Berlucchi Vintage del 2011 è ancora più gradita.
Aspetto volutamente qualche mese prima di aprirla, sboccatura 2016, nel bicchiere si sviluppa una spuma abbondante e delicata che non appena si ritira mostra un’esplosione di bollicine molto fini e persistenti.

Giallo dorato, al naso un pizzico di agrumato e l’immancabile crosta di pane, netta e decisa.
In bocca, il perlage fine riempie la bocca per lasciare spazio ad una delicata salivazione.

Spaghetto con le vongole, regalo di compleanno e serata romantica, completano una giornata bellissima come il Franciacorta Berlucchi appena raccontato.


mm
Consulente informatico e da sempre fedele compagno di avventure insieme al mio amico Bacco. Calciofilo e fantacalcista da sempre.
Attualmente Avvinato
mm

Luca Zappacosta

Consulente informatico e da sempre fedele compagno di avventure insieme al mio amico Bacco. Calciofilo e fantacalcista da sempre. Attualmente Avvinato