Lagena 2014 – Tintilia del Molise – Angelo D’Uva

Di passaggio per Larino cerco qualche cantina che mi potesse vendere una tintilia e fare un bel giro illustrandomi le bellezze del Molise vitivinicolo.
La scelta è caduta presso la cantina Angelo D’Uva a Larino.

La visita l’ho dovuta saltare perché non presente il personale di cantina, ma una bottiglia di Tintilia l’ho presa.
2014, 18 mesi in acciaio e ulteriore affinamento in bottiglia.
Date le temperature esterne 26/28 metto una mezz’oretta la bottiglia in frigo per abbassare di qualche grado la temperatura….ne passano 45 di minuti e deciso di stappare.
Il colore rosso granato fa pensare a maturità, frutti rossi e una balsamica di liquirizia sono ben definiti al naso.

13,5 gradi di alcool sembrano pochi in confronto al calore sprigionato in bocca, il corpo del vino e ben sostenuto da freschezza e tannicitá. Il vino risulta buono, mi entusiasma.
Generalmente mi accompagno con un aperitivo durante i minuti di dedizione al vino e così che la golfetta di maiale finisce e si passa alla bistecca.

Il vino è talmente buono che anche l’abbinamento non del tutto perfetto, passa in secondo piano.

Prezzo in cantina: 12€


mm
Consulente informatico e da sempre fedele compagno di avventure insieme al mio amico Bacco. Calciofilo e fantacalcista da sempre.
Attualmente Avvinato
mm

Luca Zappacosta

Consulente informatico e da sempre fedele compagno di avventure insieme al mio amico Bacco. Calciofilo e fantacalcista da sempre. Attualmente Avvinato